FABRIZIO DE ANDRÉ. SGUARDI RANDAGI. LE FOTOGRAFIE DI GUIDO HARARI



FABRIZIO DE ANDRÉ. SGUARDI RANDAGI. LE FOTOGRAFIE DI GUIDO HARARI

quando 01 dicembre > 27 gennaio

Pubblicato da Rizzoli a novembre 2018, arriva il nuovo libro di Guido Harari Fabrizio De André. Sguardi randagi, con una prefazione di Cristiano De André, una postfazione di Dori Ghezzi De André e una dedica di Fernanda Pivano. Sguardi randagi raccoglie, per la prima volta in maniera organica, oltre 300 fotografie scattate da Guido a Fabrizio tra il 1979 e il 1998, molte delle quali inedite, il tutto accompagnato da aneddoti ed estratti delle interviste che hanno realizzato insieme.

Wall Of Sound Gallery è lieta di ospitare la mostra fotografica di immagini tratte da questo libro, alcune completamente inedite o mai prima disponibili come stampe Fine Art.

Con l’occasione presenteremo anche l’edizione Deluxe del volume, firmata da Guido, Dori Ghezzi De André, Cristiano De André e Franz Di Cioccio e che ha una copertina diversa, un cofanetto a scivolo, un poster disponibile solo con l'edizione Deluxe e una stampa Fine Art formato 24x30cm firmata e numerata da Guido.

Latest additions to our collection
Popular photos and artists

news

LA MOSTRA ''WALL OF SOUND'' DI GUIDO HARARI INAUGURA A PESARO l'11 GIUGNO. 10/06/2019

LA MOSTRA ''WALL OF SOUND'' DI GUIDO HARARI INAUGURA A PESARO l'11 GIUGNO.

Inaugura l'11 giugno al Museo Nazionale Rossini di Pesaro, la mostra di

leggi
ART KANE. VISIONARY, LA GRANDE MOSTRA MUSEALE DEDICATA AD UNO DEI MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA A NAPOLI 06/06/2019

ART KANE. VISIONARY, LA GRANDE MOSTRA MUSEALE DEDICATA AD UNO DEI MAESTRI DELLA FOTOGRAFIA A NAPOLI

Alcune celeberrime, altre inedite: cento fotografie raccontano l’immaginario visivo della seconda metà del XX secolo. Sono g ...

leggi
''ART KANE. HARLEM 1958'' AL GRAMMY MUSEUM, LOS ANGELES, IL 2 MAGGIO! 30/04/2019

''ART KANE. HARLEM 1958'' AL GRAMMY MUSEUM, LOS ANGELES, IL 2 MAGGIO!

Oggi è International Jazz Day! Art Kane. Harlem 1958, il volume più rece ...

leggi

With a little help from our friends: